Avvocato Francesca Mazzonetto

Il condono edilizio è una preziosa opportunità per regolarizzare situazioni altrimenti di difficile soluzione.

Francesca Mazzonetto,
avvocato che si occupa di Diritto Amministrativo

Affronto la parte legale per te e seguo tutta la pratica per ottenere la “Sanatoria Edilizia”, con un approccio pratico e concreto per ottenere risultati in tempi il più possibile veloci.
Posso aiutarti a regolarizzare lavori edilizi non conformi alle normative, come:
Avvocato Francesca Mazzonetto

Valutazione idoneità alla Sanatoria

Analizzo la documentazione per verificare che ci siano i requisiti minimi per richiedere la "Sanatoria Edilizia"

Consulto Tecnico

Mi avvalgo della collaborazione di geometri ed ingegneri per gli accertamenti di carattere tecnico strutturale

Assistenza Totale

Assistenza nella presentazione della pratica fino al raggiungimento del risultato

Cos'è e perchè è conveniente chiedere la
SANATORIA EDILIZIA

Te lo spiego in questo video:

Perchè dovresti scegliere me

Sono un Avvocato esperto in Diritto Amministrativo.
Mi occupo da oltre trent’anni di edilizia ed urbanistica e ho affrontato anche i precedenti condoni edilizi con esito positivo.

Assisto imprese, enti pubblici e privati in controversie in cui è parte la Pubblica Amministrazione per la soluzione positiva di problematiche e controversie di natura amministrativistica e civile.

I settori del DIRITTO AMMINISTRATIVO in cui opero

Contratti pubblici - Gare di appalto

Per contratti pubblici si intendono i contratti di appalto e di concessione degli enti pubblici aventi ad oggetto l’acquisizione di servizi, forniture, lavori

Edilizia

L’edilizia è il complesso delle attività che si riferiscono alla costruzione di edifici d’ogni genere ed in particolare ai titoli abilitativi necessari

Demanio

Per demanio si intende il complesso dei beni immobili appartenenti alla Pubblica Amministrazione, destinati all'uso gratuito e diretto della generalità dei cittadini

Urbanistica

L'urbanistica riguarda la pianificazione del territorio antropizzato: per essere più chiari le questioni attinenti ai piani regolatori, ai piani di lottizzazione, ai piani per insediamenti produttivi ma anche i piani ambientali

Pubblico impiego privatizzato e non

Mi occupo anche di assistenza/consulenza e contenzioso che riguardano i dipendenti degli enti pubblici

Avvio pratica MINI CONDONO e gestione PACE FISCALE, quanto costa?

Rivolgerti ad un avvocato tradizionale ti può "costare" davvero tanto. Inoltre, il più delle volte avresti a che fare con stagisti alle prime armi.

Prima consulenza online

50.00

Prima consulenza in studio

50.00

Cosa farò per te

Il Mini Condono riguarda l’approvazione di una serie di misure che mirano a regolarizzare le piccole difformità o le irregolarità strutturali che interessano, secondo uno studio del Consiglio nazionale degli ingegneri, quasi l’80% del patrimonio immobiliare italiano.

Queste difformità o irregolarità costituiscono, allo stato, Abusi Edilizi. Il mini condono è dunque certamente un’occasione che va presa in seria considerazione per risolvere problemi che, diversamente, sono davvero irrisolvibili.

Per questo ti serve un professionista che gestisca la tua richiesta di "Sanatoria Edilizia" per il Mini condono.

Analisi legale approfondita del caso specifico

Consulto tecnico

Determinazione strategia

Invio pratica

Cosa dicono di me

In questa sezione vanno aggiunte recensioni di clienti soddisfatti

Prenota la tua Consulenza

Domande Frequenti

Il condono edilizio è contenuto nel DECRETO-LEGGE 29 maggio 2024, n. 69 “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione edilizia e urbanistica", pubblicato nella GU n.124 del 29-5-2024 e vigente a decorrere dal 30-5-2024.

In primis saranno regolarizzabili “difformità di natura formale, legate alle incertezze interpretative della disciplina vigente”. Un esempio? Le differenze tra il progetto depositato in Comune e ciò che è stato realizzato in cantiere.

  • Altre difformità regolarizzabili sono quelle “edilizie interne, riguardanti singole unità immobiliari, a cui i proprietari hanno apportato lievi modifiche.” Esempi concreti di difformità intere: aperture di porte (fatte magari dai proprietari stessi), spostamenti di tramezzi, muri interni.
  • Altezza minima e cubatura: Il Decreto stabilisce percentuali di tolleranza per altezza minima e cubatura. Questo permette di sanare alcune irregolarità legate alle dimensioni degli edifici.
  • Tende e pergolati in edilizia libera: il condono edilizio 2024 offre semplificazioni riguardo all’installazione di tende e pergolati.
Il Decreto affronta anche il cambio di destinazione d’uso, ma solo per quello senza opere. Esempio: si può sanare un sottotetto utilizzato come stanza da letto, sempre nei limiti indicati dalla disposizione che, lo si ribadisce, riguarda solo piccole variazioni.
No, la sanatoria può sempre essere chiesta, senza limiti di scadenza.
In apparenza no. Nella pratica sì, per cui necessita rivolgersi ad un tecnico per evitare errori che impediscono il perfezionamento della pratica.
Il Dirigente dovrebbe pronunciarsi entro 45 giorni, decorsi i quali la richiesta si intende accolta (silenzio assenso).

Francesca Mazzonetto

Sono nata a Padova e sono iscritta all’albo degli Avvocati della stessa provincia dal 1982.

Esercito la mia professione nei Tribunali italiani e dal 2000 sono iscritta nell’albo speciale dei patrocinanti in Cassazione.

Nel 2020 ho partecipato ad un Master di primo livello presso l’Università degli Studi di Bologna Alma Mater in Diritto delle nuove tecnologie, informatica giuridica e privacy.

Assisto imprese, enti pubblici e privati in controversie in cui è parte la Pubblica Amministrazione per la soluzione positiva di problematiche e controversie di natura amministrativistica e civile.

Nel corso della mia carriera sono numerose le questioni che ho trattato a favore e contro la Pubblica Amministrazione, privilegiando il raggiungimento del risultato, considerando la lite l’”extrema ratio”.

Relatrice ai convegni

  • Nuovo codice dei contratti pubblici: TG Tecnici de Il Sole 24 ore, 15 febbraio 2023
  • Tavola Rotonda Estimo – Espropriazioni per pubblica utilità: Treviso Forensic 2022
  • Lezione sulla responsabilità amministrativa: ULSS 16, Padova, autunno 2005
  • Il condono edilizio. Inquadramento dell’istituto e suo ambito d’applicazione: ANCE Padova, 2004
Avvocato Francesca Mazzonetto

Copyright © 2024 Francesca Mazzonetto Avvocato | Via Emanuele Filiberto di Savoia, 14 –
35122 Padova (PD) | P.Iva: 02217250287

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy